Tutti gli articoli di Carlo Vallotto

COMMODITY

La sfida tra Gold e Bitcoin

Carlo Vallotto
www.metalli-preziosi.it

lunedì 11 dicembre 2017

Cala la domanda di oro mentre esplode la caccia alla criptovaluta. Quali possibili relazioni

MATERIE PRIME

L’oro carica la molla

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 27 novembre 2017

Il metallo prezioso all’interno di un canale compreso fra i 1265 e i 1295 dollari l’oncia, in attesa di un movimento più direzionale

COMMODITY

Lingotti all’attacco

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 20 novembre 2017

La soglia dei 1.300 dollari continua a respingere le quotazioni. Le attese sull’India

MATERIE PRIME

Argento al bivio

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 13 novembre 2017

La figura a cuneo del metallo anticipa volatilità: long solo oltre 17.20, nuova discesa sotto 16.80

MATERIE PRIME

Lo strappo del barile

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 30 ottobre 2017

Candelona al rialzo per il petrolio che arriva a sfiorare 54 dollari. Attenti, ora, alla resistenza di area 55

COMMODITY

Oro in trading range

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 23 ottobre 2017

Operatività long oltre 1300 dollari l’oncia, eventuali posizioni short sotto quota 1280

MATERIE PRIME

Silver e barile a braccetto

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 9 ottobre 2017

Le correlazioni tra le due commodity indicano una fase di lateralità per argento e petrolio

MATERIE PRIME

Argento, occhio al rimbalzo

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 25 settembre 2017

Trend ribassista di breve per il metallo che paga le decisioni della Banca Centrale Usa. A breve, però, è possibile una reazione dagli attuali livelli di prezzo. Sotto la lente anche il natural gas

COMMODITY

Oro brillante

Carlo Vallotto
metalli-preziosi.it

lunedì 18 settembre 2017

Significativa la tenuta di quota 1300 dollari, cresce la domanda fisica di India e Cina

MATERIE PRIME

Oro, pausa in vista

Carlo Vallotto
metalli-preziosi.it

lunedì 11 settembre 2017

Probabile pull back dopo i top raggiunti a quota 1365 dollari. Possibile storno anche per l’argento

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »