Al via “Trade Around The World”

Daniel Settembre ITF News

martedì 23 maggio 2017

IWBank Private Investments, Banca del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione del patrimonio di individui e famiglie e leader nel Trading Online, mette in campo Trade Around the World: un importante programma dedicato all’accrescimento delle competenze di chi sceglie di operare in autonomia sui mercati finanziari regolamentati. L’iniziativa di IWBank Private Investments toccherà 11 città italiane in un arco temporale che va da maggio a novembre, con un format ricco di spunti formativi e operativi utilizzando le piattaforme IW QuickTrade e l’innovativa App Trading + su un ampio spettro di strumenti finanziari quali azioni, obbligazioni, materie prime e derivati. Tale programma si avvale della collaborazione di Borsa Italiana, EuroTLX, Eurex ed Etf Securities e della testimonianza di importanti aziende quotate sul mercato quali Notorious Pictures, Primi sui Motori e Frendy Energy.


“Con questa iniziativa intendiamo confermare l’importanza del Trading Online, nell’ambito del nostro modello di business, focalizzato sull’offerta di servizi di valore”, commenta Andrea Pennacchia, Direttore Generale di IWBank Private Investments. “La padronanza delle piattaforme, unita alla conoscenza approfondita degli strumenti di investimento, è di fondamentale importanza per coloro che vogliono operare in autonomia e in piena consapevolezza sui mercati regolamentati”.


Il Roadshow Trade Around the World di IWBank Private Investments prevede quindi 11 eventi sul territorio con il seguente calendario: 25 maggio a Bologna; 8 giugno a Milano; 15 giugno a Cagliari; 22 giugno a Roma; 29 giugno a Firenze; 14 settembre a Napoli; 21 settembre a Torino; 28 settembre a Catania; 5 ottobre a Ancona; 19 ottobre a Padova; 9 novembre a Bari. Gli incontri sono gratuiti previa registrazione sul sito www.iwbank.it e fino ad esaurimento posti.


Infine, grande protagonista degli incontri anche la nuova app Trading+, che di recente è stata premiata come “Migliore App” nell’ambito dei FintechAge Awards, premi attribuiti agli attori italiani del settore dei servizi finanziari che più si sono distinti per l’innovazione posta al servizio degli utenti. Si tratta di un’app intuitiva e facile da navigare che consente a trader e heavy trader di operare attraverso smartphone e tablet su oltre 50 mercati mondiali in real time e dispone di un motore intuitivo per la ricerca degli strumenti finanziari. Inoltre, si caratterizza per la rapidità delle operazioni di inserimento ordini con quotazioni in push fino a 20 livelli, news e grafici, e con possibilità di inserire ordini condizionati e operare in marginazione long e short, sia intraday che overnight. Compatibile con i sistemi operativi iOS, Android e Windows, questa nuova App risponde alle esigenze dei trader più evoluti ma è adatta anche a chi vuole iniziare ad operare sui mercati.


“La costante innovazione tecnologica dei servizi a valore che offriamo ai nostri clienti, nelle aree del trading online, della consulenza finanziaria e dell’online banking, è uno degli obiettivi che perseguiamo con maggiore determinazione. Questo riconoscimento premia la capacità della Banca di mettere a disposizione dei nostri Clienti investitori strumenti all’avanguardia e al passo con i tempi ma che si distinguono anche per l’affidabilità e la semplicità di utilizzo”, conclude lo stesso Pennacchia.






 

Tag: BANCHE, INVESTMENT, TRADING

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »