Argento vivo, anche no

Francesco Cerulo VisionForex.info

venerdì 21 luglio 2017

Le quotazioni del Future sull’argento (vedi grafico sotto), mostrano un tentativo di reazione nel breve termine, piuttosto deciso.


Arriviamo da un periodo piuttosto travagliato per questa materia prima: l’attuale trend ribassista di medio periodo ed episodi “eccezionali” (i cosiddetti “fat finger”) come quelli del 7 luglio 2017, hanno prodotto una netta discesa delle quotazioni.


Da notare: ci ritroviamo ad oggi su un’area di prezzo coincidente con l’apertura dell’anno in corso, intorno ai 16.15$; ma va sottolineato anche che i massimi di periodo passano in area 18.50$ … è evidente come la forza dei venditori  sia dominante.




Operativamente allora che cosa possiamo osservare:
Nel brevissimo, un allungo positivo al di sopra dei massimi della settimana corrente, potrebbe alimentare la fame dei compratori che spingerebbero le quotazioni in area 16.60$ prima e 16.80$ poi;


Lo scenario di medio periodo che vede massimi decrescenti sarà abbattuto soltanto con un recupero e un superamento della trendline presente in figura ed un close daily superiore a 16.95$. In tale scenario, si potrebbero individuare successivamente target rialzisti in area 17.40$ prima e 17.75$ poi.

Scenari Bearish:
  • Nel breve termine, un close inferiore a 16.15$ potrebbe vedere ulteriore discesa con target 15.80$;
  • Nel medio periodo, un Close inferiore a 15.50$ genererebbe un ulteriore segnale di debolezza che vedrebbe target ribassisti in area 15-14.90$.

Francesco Cerulo
F.C.@Team Visionforex

 

Tag: ANALISI TECNICA, ARGENTO, BULL OR BEAR, TRADING

Titoli: ARGENTO

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »