Cedole d’autunno col Cash Collect

Michela Mercante ITF News

giovedì 15 giugno 2017

Da Banca IMI sbarcano sul SeDex di Borsa Italiana otto nuovi certificati Cash Colletc, quotati a partire da giovedì 15 giugno. I Cash Collect sono strumenti d’investimento con la caratteristica di offrire agli investitori alcune “cedole” garantite (chiamate Premio Fisso incondizionato) e altre invece legate all’andamento del titolo sottostante (chiamate Premi condizionali trimestrali).

In questo caso, i Premi vengono calcolati su un periodo di 18 mesi, che rappresenta l’arco di vita dei certificati (dal 15 giugno 2017 fino al 13 dicembre 2018), come illustrato dalla Tabella qui sotto.
 


Vediamo più in dettaglio il funzionamento di questi Cash Collect emessi da Banca IMI. Sono certificati a Capitale Condizionatamente Protetto con la peculiarità di corrispondere dei Premi Fissi incondizionati nei primi 2 trimestri e dei Premi condizionati trimestrali durante la restante vita del Certificato.

Altre caratteristiche: prezzo di emissione pari a 100 Euro, durata 18 mesi e barriera osservata unicamente alla scadenza. Il pagamento dei 2 premi fissi incondizionati è previsto nei mesi di settembre e dicembre 2017, mentre i 4 premi condizionati per i restanti 4 trimestri sono previsti a condizione che il sottostante nelle date di valutazione abbia un valore maggiore o uguale al Livello Barriera. Motivo per il quale anche in caso di lievi ribassi dell’azione sottostante, il rendimento del Certificate risulta essere positivo.

A titolo di esempio vediamo il Cash Collect su Enel (ISIN IT0005262339).

Il certificato pagherà 2 premi fissi incondizionati di Euro 1,00 il 13 settembre 2017 e il 13 dicembre 2017. Va ricordato che, affinché vengano riconosciuti i premi (incondizionati o meno) è necessario che i certificati siano acquistati sempre entro 3 giorni lavorativi prima delle date effettive di pagamento.

Anche qualora il valore dell’azione di Enel nei primi 6 mesi di vista del certificato dovesse essere al di sotto della barriera (pari a Euro 3,6375), il Cash Collect pagherà in ogni caso l’importo di Euro 1,00.

Nei seguenti 12 mesi il certificato corrisponderà un premio trimestrale condizionato all’andamento di Enel nelle seguenti date:

- 13 Marzo 2018

- 13 Giugno 2018

- 13 Settembre 2018

- 13 Dicembre 2018

Se nel giorno di valutazione il prezzo del sottostante dovesse essere pari o superiore al Livello Barriera l’investitore percepirà il premio. Al contrario, se il valore dovesse essere minore del Livello Barriera (pari al 75% del Valore dello strike iniziale), il certificato non pagherà l’importo di Euro 1,00.

Nel giorno di scadenza (13 dicembre 2018) del certificato l’investitore percepirà il valore nominale del certificato di Euro 100 maggiorato dell’ultimo premio condizionato di Euro 1,00 qualora il valore dell’azione di Enel dovesse essere pari o superiore del livello barriera (pari a Euro 3,6375). In caso contrario l’investitore subirà una perdita commisurata a quella che avrebbe ottenuto investendo direttamente nell’azione sottostante.

L’elenco completo dei Cash Collect Certificate Banca IMI è disponibile sul sito dell’emittente: www.bancaimi.prodottiequotazioni.com

 


Tag: BANCHE, CERTIFICATI, INVESTMENT

Titoli: BI ENELCCPCHB3,6375E131218, CAC 40, ENEL

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »