Che noia il Ftse Mib

Pietro Di Lorenzo sostrader.it

lunedì 25 settembre 2017

Il FtseMib disegna una white spinning top che tocca i massimi annuali riportandosi su livelli che non vedeva dal 3 dicembre 2015.

L’indice archivia una delle settimane più noiose degli ultimi mesi caratterizzata da ridottissima volatilità: basti pensare che la variazione giornaliera più significativa negli ultimi 9 giorni è stata dello 0.61%.

 

Intanto però la direzionalità rimane alta e prosegue il rialzo che ha generato un apprezzamento del 17.14% nel 2017: se l’anno si concludesse oggi sarebbe il migliore degli ultimi 8!

Qualora l’indice da qui a fine Dicembre si apprezzerà di un altro migliaio di punti archivieremo l’anno migliore dal 1998 (quando il mercato salì del 45%).

Questo dimostra quanto il mercato italiano passo dopo passo con un movimento in sordina sta regalando ottime soddisfazioni.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/foot.JPG
[Zoom +]

 

Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:

LUXOTTICA mostra timidi segnali di reazione a contatto con il supporto in area 47€ interrompendo la serie di 8 sedute negative consecutive Possibile intervenire sulla conferma del segnale.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/lux.JPG
[Zoom +] 

 

FIAT prosegue la corsa toccando nuovi massimi assoluti e apprezzandosi del 53% negli ultimi 30 giorni. Riteniamo prudente attende un pull back al fine di individuare un punto di ingresso a più basso rischio.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/fiat.JPG
[Zoom +]


UBI mostra crescente forza relativa archiviando la settimana in rialzo del 5.35€. Il superamento di area 4.25€ potrebbe calamitare nuovi acquirenti.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/ubi.JPG
[Zoom +]

 

Crescente forza anche per BPER: il superamento della trendline ribassista scaturente dai massimi toccati il 20 gennaio a 5.82€, fornirà un interessante segnale di inversione.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/bper.JPG
[Zoom +]

RECORDATI disegna una Long white che tocca nuovi massimi assoluti. Il break out non accompagnato da volumi crescenti, lascia qualche perplessità! Dunque attendiamo un segnale più pulito per intervenire.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/rec.JPG
[Zoom +]


EXOR testa la resistenza chiave passante in area 55€: una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale di continuazione rialzista.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/ex.JPG
[Zoom +]


FINCANTIERI disegna una Longwhite che testa la resistenza chiave passante a 1.1€. Possibile intervenire sul break out di questo livello.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/finca.JPG
[Zoom +]


Monitoriamo ESPRINET che dopo il recente sell off sembra pronta al rimbalzo. L’interruzione della serie di 7 massimi giornalieri decrescenti (con il ritorno sopra area 4.96€) potrebbe innescare un repentino rimbalzo.

 

http://www.sostrader.it/sostrader/img/custom/buysell/20170925/espr.JPG
[Zoom +] 

 

Pietro Di Lorenzo 
La rubrica Buy&Sell su www.sostrader.it







 


Tag: ANALISYS, ANALISI TECNICA, BORSA, SEGNALI, TRADING, TREND

Titoli: BPER BANCA, ESPRINET, EXOR, FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES, FINCANTIERI, FTSE MIB, LUXOTTICA GROUP, RECORDATI ORD, UBI BANCA

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »