Il Top Bonus si fa in due

Michela Mercante ITF News

mercoledì 20 settembre 2017


L’innovazione non dorme mai, viene da dire, osservando gli ultimi nati in casa Unicredit. Si tratta di 43 nuovi certificati (vedi tabella in basso) quotati da oggi che rappresentano un’evoluzione dei classici Top Bonus. La novità è rappresentata dalla presenza di un Doppio livello di Barriera di protezione rilevato solo alla data di scadenza.

 

Spiega Silvia Turconi (Private Investor Products and Institutional Equity Derivatives Sales):

“Esattamente come i Top Bonus classici anche i nuovi strumenti consentono di ottenere un extra-rendimento, purché il sottostante a scadenza sia pari o superiore al livello di Barriera. Ma attenzione: poiché le Barriere sono due se anche dovesse essere infranta la Barriera 1, si potrà comunque ottenere un extra-rendimento più contenuto (pari al Bonus 2), purché il sottostante a scadenza sia pari o superiore alla Barriera 2, posta ad un livello più basso”.

 

Va da sé che qualora il sottostante a scadenza dovesse essere inferiore alla Barriera 2, il certificato replicherà linearmente la performance del sottostante rispetto al valore iniziale.

 

Come accennato, la quotazione sul SeDex di Borsa Italiana a partire dal 20 settembre riguarda 43 nuovi prodotti a capitale condizionatamente protetto su azioni e indici italiani e internazionali. Diamo uno sguardo ai sottostanti: si tratta di 34 azioni italiane ed europee e di 6 indici (FTSE/MIB, EuroStoxx50 e Settoriali europei quali Banche, Energetici, Telecomunicazioni e Utilities). Le scadenze variano dal settembre 2019 a settembre 2020.

 

Di seguito le principali caratteristiche:

 

  • Il Bonus 1 può variare dal 114,5% al 135,5%.
  • La Barriera 1 è posta al 90% rispetto al livello dell’azione al momento dell’emissione.
  • Il Bonus 2 può variare dal 106% al 109%.
  • La Barriera 2 può variare dal 75% al 80% rispetto al livello dell’azione al momento dell’emissione (o anche 70% per il certificato su Intesa Sanpaolo).
 

Clicca il Pdf per la tabella sui nuovi Top Bonus
 

(Per ulteriori informazioni: www.investimenti.unicredit.it e www.onemarkets.it)














 


Tag: AZIONI, CERTIFICATI, INVESTIMENTI, INVESTMENT, TRADING

Titoli: FTSE MIB, INTESA SANPAOLO, UNICREDIT

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »