Non cedere al panico

Dan Kemp .

mercoledì 14 febbraio 2018

 


I periodi di forte turbolenza del mercato possono essere particolarmente pericolosi per gli investitori, in quanto tendono a suscitare una risposta emotiva e ad aumentare i pregiudizi comportamentali a cui siamo tutti inclini. Abbandonarsi a queste distorsioni cognitive può portarci a prendere decisioni sbagliate che possono danneggiare i rendimenti dei nostri investimenti a lungo termine. Abbiamo quindi bisogno di trovare un modo per superare questi pregiudizi ed ecco tre modi che possono aiutare a farlo.

Dan Kemp: 

In primo luogo, ricordate che l'investimento è un’attività a lungo termine e bisogna guardare tutti i recenti movimenti di mercato in questo contesto. Mentre un calo del 4% può sembrare molto, significa poco nel contesto di un orizzonte di investimento di 10 o anche di 20 anni. In secondo luogo, cercate di non dare retta a titoli di giornali o telegiornali sensazionalistici che possono attirarvi in azione. Normalmente, è meglio leggere libri piuttosto che ascoltare previsioni.
 

In terzo luogo, se si cercano opportunità, assicuratevi di disporre di un solido quadro di valutazione sul valore reale di un’attività. Ciò fornirà un’ancora per le vostre aspettative e vi aiuterà a evitare una reazione eccessiva ai movimenti dei prezzi a breve termine. E infine, ricordate che gli investitori tendono a prendere troppe decisioni piuttosto che troppo poche. Quindi, in caso di dubbio, non fare nulla è una buona regola.
 

E all'interno del gruppo dei portafogli gestiti da Morningstar, passeremo oggi, come ogni altro giorno, valutando il valore di ciascuna classe di attività, scavando nei driver fondamentali dei rendimenti e sfidando i punti di vista degli altri. Anche se non è affatto emozionante come prendere rapide decisioni di trading, ciò riflette la nostra opinione su come operano gli investitori di maggior successo.






 


 


Tag: BORSA, INVESTMENT

Titoli: MORNINGSTAR, INC.

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »