Soluzione OLYMPIC-Advisory

Maria Paulucci Bluerating.com

venerdì 10 novembre 2017

“È giunto il momento di scegliere un palcoscenico adeguato per presentare il frutto di un lungo lavoro e l’ITForum fa proprio al caso nostro”. Così si esprime Ricardo Pinto (nella foto), direttore di ERI Bancaire, società con sede a Lugano. Il lungo lavoro al quale si riferisce è una piattaforma destinata alla consulenza finanziaria evoluta. Bluerating.com ha chiesto qualche dettaglio in più proprio in vista di ITForum Milano 2017, in programma giovedì 23 novembre dalle 9.00 alle 18.00 presso Palazzo delle Stelline.
 

ISCRIVITI!

 

Ci può spiegare?


C’è voluto più di un anno di lavoro per permetterci di presentare la nostra nuova piattaforma destinata alla consulenza finanziaria evoluta. Il team di progetto, composto da diversi sviluppatori provenienti da diverse nostre sedi europee, coadiuvati da un gruppo di esperti di Banca Consulia e da diversi specialisti in compliance di PricewaterhouseCoopers (PwC), è riuscito a confezionare la soluzione OLYMPIC-Advisory, una piattaforma innovativa che rivoluzionerà il mestiere di quei consulenti finanziari che vogliono adeguarsi totalmente alle disposizioni contenute nella direttiva Mifid 2. Per giungere a questo traguardo, abbiamo compiuto anche uno studio preparatorio condotto dal Centro di Ricerca su Tecnologie, Innovazione e Servizi Finanziari (CeTIF) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. È quindi giunto il momento di scegliere un palcoscenico adeguato per presentare il frutto di un lungo lavoro e l’ITForum faceva proprio al caso nostro.

 

Cosa verrà dopo, per voi?


Dopo il grande lavoro di preparazione e confezionamento della soluzione, gli sforzi di fine anno si concentreranno sulla prima installazione, la quale entrerà in produzione con l’anno nuovo. Chiuso questo capitolo potremo finalmente occuparci di promuovere al meglio le peculiarità della nostra soluzione, orientata a tutti quegli operatori che cercano non solo una soluzione innovativa sotto il profilo tecnologico, ma che cercano anche un nuovo modo di fare consulenza finanziaria che naturalmente è in primo luogo quello di fornire consulenza finanziaria, ma in un modo totalmente diverso. Un modello di servizio basato su una profonda conoscenza dei clienti, progettato in base alle loro esigenze e adattato ai loro stili di vita e non solo sulle performance del prodotto. Il fattore umano rimane il fulcro del lavoro del consulente finanziario e il rapporto con il cliente ne è l’elemento essenziale. È per questo motivo che abbiamo deciso di investire in una nuova piattaforma che, aiutando i consulenti a semplificare la gestione delle operazioni, consente loro di dedicare quanto più tempo possibile ai loro clienti.

 

In generale, quale sarà l’impatto di tecnologia e nuove normative, a vostro avviso?


Il modello di consulenza evoluta implementato è perfettamente in linea con le disposizioni contenute nella direttiva Mifid 2, che sarà introdotta anche in Italia all’inizio del 2018 e ne segue le evoluzioni. Quest’importante e imminente appuntamento ci ha convinto a investire in una piattaforma innovativa e tecnologicamente avanzata, che darà ai nostri clienti un importante vantaggio competitivo sul mercato. L’uso di una tecnologia affidabile e semplice ci consentirà di offrire una soluzione flessibile ed economicamente conveniente, progettata per tutte quelle istituzioni del settore che vogliono adeguarsi alle disposizioni contenute nella direttiva Mifid 2, in ogni Paese e di ogni taglia e dimensione. Gli aspetti di digitalizzazione contenuti nella soluzione rappresentano la forza innovativa della soluzione OLYMPIC-Advisory. Ci attendiamo un’ottima rispondenza da parte del mercato italiano e internazionale.
 

Al via ITForum Milano, 23 novembre, Palazzo delle Stelline.

Per il programma completo e per iscriverti, CLICCA QUI







 

 

 


Tag: CONSULENTE, CONSULENZA FINANZIARIA, FINANZA, INVESTMENT, MIFID

Titoli: CATTOLICA ASS

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »