Un centro assistenza di gestori top

Banca Sella .

lunedì 21 novembre 2016

Un nuovo modello di assistenza personalizzata per i trader. E’ una fra le principali novità annunciate da Banca Sella che, grazie ad una nuova organizzazione e ad un nuovo servizio, metterà a disposizione dei trader più esperti un team di “gestori” altamente specializzati che potranno rispondere velocemente alle loro richieste ed esigenze, supportarli nell’attuare strategie, nella conoscenza del mercato e nell’utilizzo delle piattaforme. Il servizio verrà progressivamente offerto ai clienti entro fine anno.

Banca Sella inoltre è il primo intermediario italiano ad offrire le strategie in opzioni quotate sul mercato Eurex. Queste strategie, conosciute come opzioni “combo”, sono costituite da combinazioni di due o quattro opzioni elementari (leg) collegate tra loro in modo da consentire ai trader di operare mantenendo un’esposizione predefinita alle oscillazioni di mercato. I trader potranno negoziare, tra le altre, strategie call spread, calendar spread, butterfly, straddle, stangle, condor e molte altre ancora.

Per la piattaforma SellaExtreme è stato introdotto il “Trading Marker”, una funzione che permette di individuare in tempo reale le opportunità di trading grazie a parametri impostati in precedenza. Il cliente, basandosi su un ampio paniere di titoli, può ricevere un pop up che segnala opportunità di trading, ad esempio nell’istante in cui avviene il superamento o la rottura dei valori massimi o di quelli minimi di giornata, o il raggiungimento di soglie tecniche di ipercomprato o ipervenduto.
È stata inoltre messa a punto una nuova configurazione del book operativo denominata “Advance Trading Book”, studiata appositamente per rendere molto più agevole ed efficace il trading intraday ad elevata operatività.

Un’ulteriore novità è la possibilità di fare trading sui Contratti Finanziari Differenziali (CFD) tramite i “Micro contratti” con sottostanti il mercato Dax, Brent e Bund.  Sono strumenti caratterizzati da un effetto leva che richiede un margine iniziale molto contenuto, pari a circa 120 euro a contratto.

Sotto i riflettori anche l’app SellaXTrading che permette di operare tramite smartphone in sicurezza e velocità, potendo inserire ordini e costruire strategie, con un book a 5 livelli, quotazioni e grafici in tempo reale con oltre cento indicatori di analisi tecnica e la possibilità di ricevere alert sui mercati, esattamente come con una piattaforma professionale dal pc.

Proseguono gli appuntamenti formativi di Banca Sella, dai corsi base del trading fino a percorsi più specialistici. Da inizio 2016 Banca Sella ha effettuato oltre 20 giornate in aula e 12 seminari online; inoltre all’interno delle piattaforme si trovano oltre 50 corsi on demand gratuiti.

Su Twitter è stato infine attivato il profilo “SellaTrading” per ricevere assistenza e informazioni sul mondo del trading di Banca Sella.

Clicca qui per tutti i dettagli della partecipazione di Banca Sella a  ITForum Milano 2016







 

Tag: BANCHE, BOOK, BORSA, STRATEGIE IN OPZIONI, TRADING

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »