Popolare milano

BUY&SELL

Barra dritta

Pietro Di Lorenzo
sostrader.it

lunedì 27 novembre 2017

Il Ftse Mib tiene il supporto a 22.000 e si avvia a chiudere un anno molto positivo

BUY&SELL

Battuta d’arresto

Pietro Di Lorenzo
sostrader.it

lunedì 9 ottobre 2017

Banche deboli dopo la richiesta Bce sugli Npl. Sotto la lente Mediobanca, Exor e Atlantia

BORSA ITALIANA

BFC, salgono ricavi ed Ebitda

Redazione ITForum

martedì 26 settembre 2017

Il Cda di Blue Financial Communication, quotata all’AIM, approva la relazione semestrale al 30 giugno 2017 e avvia l’iter per l’iscrizione alla sezione speciale Pmi innovative del registro delle imprese

TRADING

Al via l’Eurex Tour

Manuel Carulli
ITF News

martedì 26 settembre 2017

Organizzato da Webank in 5 città italiane, prima tappa Milano. Per capire i future e le opzioni

SALA OPERATIVA

Corrida spagnola

Carlo Aloisio
Senior Broker Unicredit

venerdì 22 settembre 2017

Le tensioni sul referendum catalano allargano lo spread fra Bonos e Bund. Ne risente anche il Btp.

SALA OPERATIVA

Matusalem Austria

Carlo Aloisio
Senior Broker Unicredit

venerdì 15 settembre 2017

Emesso un titolo a 100 anni, scadenza 2117 e tasso del 2.10%. Bene intanto le aste del tesoro italiano

TREND CERTIFICATE

Una buona Intesa

Websim Redazione

giovedì 3 novembre 2016

Da Unicredit un Bonus Cap sulla banca che rende il 26% in 8 mesi, purché non tocchi la Barriera a 1.50 (-25% da ora)

BUY&SELL

FTSE Mib vicino all’ostacolo

Pietro Di Lorenzo
sostrader.it

lunedì 17 ottobre 2016

Graficamente i prezzi rimangono ingabbiati da ormai 23 sedute all’interno del rettangolo 16.000 – 16.700 punti. Tra i titoli interessanti: Banco Popolare e Bpm, Terna e Ferragamo

BUY&SELL

Ftse Mib appeso al supporto

Pietro Di Lorenzo
sostrader.it

lunedì 3 ottobre 2016

L’indice rivede i 16.000 punti, poi rimbalza sulla notizia di un accordo meno punitivo per Deutsche Bank. Tra i titoli da monitorare: STP, Bpm e Ferrari

BUY&SELL

Ftse Mib reagisce sul supporto

Pietro Di Lorenzo
sostrader.it

lunedì 26 settembre 2016

L’indice tenta di arginare la caduta in area 16.200 per provare un nuovo attacco all’ostica resistenza a 17.400, ma difficilmente potrà riuscire senza il sostegno dei titoli bancari

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »