Petrolio

MATERIE PRIME

Barile in equilibrio (precario)

Maurizio Mazziero
Mazziero Research

lunedì 7 agosto 2017

Nel secondo semestre si potrebbe evidenziare un mercato in deficit, con possibili ulteriori allunghi verso i 55 dollari, ma occorre che l’OPEC riduca ulteriormente la produzione

BUY&SELL

Ftse Mib in laterale

Pietro Di Lorenzo
www.sostrader.it

lunedì 31 luglio 2017

Indice nella fascia 20.600 e 21.800 punti, oltre la quale si aprirà una fase direzionale

SCENARI DI MERCATO

Un buon Momentum

Hans Bevers
Degroof Petercam AM

giovedì 27 luglio 2017

Vi sono luci e ombre nella ripresa economica globale che tuttavia appare ora più forte e sostenibile. A preoccupare è la Cina che ha modeste prospettive di crescita

CFD

La Bce non frena l’euro

Giorgio Benetti
cmcmarkets.it

venerdì 21 luglio 2017

Le parole caute di Draghi non cambiano il sentiment su EUR/USD dopo la rottura di 1.15

MATERIE PRIME

Trivelle a pieno ritmo

Maurizio Mazziero
Mazziero Research

giovedì 20 luglio 2017

Il periodo estivo sta riducendo le scorte di petrolio negli Stati Uniti ma la produzione continua a salire e nel 2018 segnerà il record dal 1970

CFD

Tutti pazzi per il dollaro (canadese)

Giorgio Benetti
cmcmarkets.it

giovedì 13 luglio 2017

La decisione della Bank of Canada di aumentare i tassi dello 0.25% manda in orbita la valuta contro il biglietto verde. Ecco i livelli da monitorare per Usd-Cad

MATERIE PRIME

Rischio terremoti da shale oil

Maurizio Mazziero
Mazziero Research

lunedì 10 luglio 2017

Trivelle in aumento negli Usa con il barile che oscilla tra 42,50 e 47,50 dollari, ma sotto la roccia cresce anche l’attività sismica. Ad esempio, in Ocklaoma

IL ROSSO E IL NERO

Il giovane Re

Alessandro Fugnoli

venerdì 23 giugno 2017

Borse e bond tornano a correlarsi al petrolio

CFD

Barile a picco

Giorgio Benetti
www.cmcmarkets.it

giovedì 22 giugno 2017

Il piccolo rimbalzo a 42 dollari può ben poco rispetto al crollo del Wti (-20% dal 25 maggio). Prossimi supporti tecnici in area 40.10 e 38.90. Scivola anche l’oro

MATERIE PRIME

Usa, trivelle senza freni

Maurizio Mazziero
Mazziero Research

martedì 20 giugno 2017

Nonostante il petrolio sia sotto i 45 dollari aumenta il numero di pozzi di shale oil estratto a costi competitivi. E all’Opec non resta che stare a guardare

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »