Tutti gli articoli della redazione

MERCATI AZIONARI

Toro seduto a Francoforte

Enrico Lanati
Investire.biz

lunedì 26 giugno 2017

L’indice Dax prosegue senza strappi rialzisti o cali significativi. Possibile operatività: long intorno ai 12.500 punti, short sui top di 12.900. Essenziale mantenere però stop loss molto stretti

FOREX

Attenti al broker

Andrea Telara
Bluerating.it

lunedì 26 giugno 2017

La Consob mette in guardia da servizi di investimento offerti in modo abusivo

BUY&SELL

Ftse Mib sempre in laterale

Pietro Di Lorenzo
sostrader.it

lunedì 26 giugno 2017

Continua l’incertezza nel range fra 20.600 e 21.200 punti. La spinta può arrivare dal salvataggio delle banche venete. Da monitorare Prysmian, Intesa, Saipem e Mediaset

MID CAP

Anima sotto resistenza

Pietro Origlia
ITF News

lunedì 26 giugno 2017

In caso di breakout dei livelli di 6.20 è possibile una estensione del rialzo fino a quota 6.70. Per il biomedicale Diasorin la sfida è quella dei massimi di sempre

MATERIE PRIME

L’Orso beve petrolio

Carlo Vallotto
Metalli-preziosi.it

lunedì 26 giugno 2017

II livello di 42 dollari al barile ha agito da supporto ma può trattarsi solo di un pull back

LONG & SHORT

Attenti al trend

Fabio Pioli

venerdì 23 giugno 2017

L’indice Ftse Mib oscilla in laterale in attesa di prendere una direzione. Che con più probabilità sarà verso il basso, anche per la presenza di gap da chiudere

TRADING VILLAGE

Eni in balia dell’oro nero

Francesco Cerulo
VisionForex.info

venerdì 23 giugno 2017

Per il Cane a sei zampe test importante sul supporto in area 13.48 euro. Long solo oltre 13.78

IL ROSSO E IL NERO

Il giovane Re

Alessandro Fugnoli

venerdì 23 giugno 2017

Borse e bond tornano a correlarsi al petrolio

CFD

Barile a picco

Giorgio Benetti
www.cmcmarkets.it

giovedì 22 giugno 2017

Il piccolo rimbalzo a 42 dollari può ben poco rispetto al crollo del Wti (-20% dal 25 maggio). Prossimi supporti tecnici in area 40.10 e 38.90. Scivola anche l’oro

PIAZZA AFFARI

FTSE/MIB ancora in gabbia

Alessandro Aldrovandi
www.strategieditrading.it

giovedì 22 giugno 2017

Indice in fase di lateralità, con volumi scarsi. Il Toro può ripartire oltre i 21.500 punti, mentre in caso di ribasso sarà decisiva la tenuta di quota 20.570. Occhio al gap up aperto a 19.500

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »