Trading

SALA OPERATIVA

“Torna il Btp Italia”

Carlo Aloisio
Senior Broker Unicredit

giovedì 17 marzo 2016

Tra il 4 e il 7 aprile il nuovo titolo indicizzato all'andamento dell'inflazione nazionale, scadenza 2024.

SCENARI DI MERCATO

Brex... in!

Didier Le Menestrel
Financière de l’Echiquier

giovedì 17 marzo 2016

Cosa può succedere nel caso gli inglesi votino per l’uscita dalla UE. Senza dimenticare, però, che il referendum nasce anche (e proprio) dalle tante contraddizioni irrisolte nell’attuale Comunità europea.

MARKET QUOTE

“Il vero test è il Pil Usa”

Claudio Kaufmann

mercoledì 16 marzo 2016

Gianti (Swissquote): “Sarà importante ascoltare la Yellen sulla crescita a stelle e strisce”

ASPETTANDO RIMINI

Clicca il tuo “percorso”. E’ tutto gratis

Michela Mercante

mercoledì 16 marzo 2016

In attesa della 17esima edizione dell’INVESTMENT & TRADING Forum (19-20 maggio) prendono il via i webinar formativi dedicati al pubblico. Si parte il 18 marzo con Enrico Malverti.

TREND CERTIFICATE

La Mela col Bonus

Websim Redazione

mercoledì 16 marzo 2016

Il Certificate di Unicredit con scadenza dicembre 2016 rende il 18%, purché Apple non scenda mai sotto 84,23 dollari.

MERCATI SENZA FRONTIERE

Focus sulle commotidies

Claudia Segre

martedì 15 marzo 2016

Cosa può succedere al petrolio in vista del summit Opec di giugno. Non solo oro e metalli preziosi in recupero, anche il rame si sveglia. Infine il rally del caffè, unica buona notizia per il Brasile degli scandali.

SCENARI DI MERCATO

Un Buy sul Vecchio Continente

Ascanio Leandro Strinati

lunedì 14 marzo 2016

Dall’indice Stoxx Europe 600, che include Gran Bretagna e Svizzera, arriva un segnale rialzista. Il consiglio è accumulare sulla debolezza, con primo obiettivo in area 355.

BUY&SELL

Candelone del FTSE Mib

Pietro Di Lorenzo
sostrader.it

lunedì 14 marzo 2016

Dopo l’impennata rialzista post Bce ora un consolidamento. Da monitorare: Unicredit, Bpm, A2A e Snam.

COMMODITY

Platino in recupero

Carlo Vallotto
Responsabile del sito metalli-preziosi.it

lunedì 14 marzo 2016

Il trend resta ribassista con supporto a 900 dollari e resistenza a 950, ma vi sono segnali di risveglio.

A TUTTO FUTURES

Provaci ancora Dow Jones

Gianvito D' Angelo

lunedì 14 marzo 2016

Con il superamento di quota 17.000, avvenuto in seguito all’”effetto” Draghi sui mercati globali, ora l’indice sembra puntare ai precedenti top tra 17.600 e 17.750 punti.

 
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
di ITForum »